Archivio per la categoria 'Caratteristiche iPhone'

Sappiamo tutti quanto la Apple curi fin nei minimi dettagli i propri terminali. Non è un caso, infatti, il grandissimo successo degli iPhone fin dal primo arrivato nella famiglia della mela. Tirando le somme per il nuovo gioiellino della fortunata serie, l’iPhone 5S, a una settimana dall’uscita, stanno uscendo in rete le prime impressioni e feedback sull’utilizzo dei melafonini.

I risultati, sebbene possa sembrare scontato per chi conosce il mondo della mela, sono eccellenti, come rivelato da uno studio fornito da AlaTest, che ha mostrato come gli utenti e consumatori che stanno testando il terminale siano pienamente soddisfatti.

Unica nota dolente del mela fonino, il prezzo ritenuto da tutti troppo alto.

Bellissima applicazione dimostrativa: all’ Apple Worldwide Developers Conference a San Francisco, Mark Terry di Moo Cow Music presenta una applicazione musicale che permette agli utenti di creare melodie utilizzando diversi strumenti e il touch screen dell’iphone.Nella demo si vede come l’iphone può suonare il pianoforte con la melodia di Imagine di John Lennon e Money dei Pink Floyd.

[youtube]http://youtube.com/watch?v=vdhTRmgt4bA[/youtube]

Durante il  WWDC 2008 a San Francisco, Steve Jobs dimostra le nuove funzionalità GPS .

[youtube]http://youtube.com/watch?v=HD7fsR702HM[/youtube]

Steve Jobs svela in questo video il tanto atteso Apple iPhone 3G al WWDC (World Wide Developers Conference) 2008 a San Francisco.

Il video si focalizza sulle nuove potenzialità hardware(gps integrato, rete 3g) ,velocità di download e autonomia. In sostanzatante nuove funzionalità alla metà del prezzo

[youtube]http://youtube.com/watch?v=40YW7Lco0og[/youtube]

Ieri Steve Jobs al  Wwdc di San Francisco ha presentato il nuovo iPhone che verra’ commercializzato in altri 22 paesi a partire dall’11 luglio Italia compresa.Ecco le caratteristiche:

connettività

  • GPS integrato,
  • Gsm quad-band e Hsdpa tri-band
  •  reti Wi-Fi, 3G e EDGE che cambiano in automatico fra loro per averela massima velocità di download

Autonomia: Continua..

L’annuncio non si farà attendere: un milione di iPhone in una settimana e il cellulare diventerà il prodotto che ha venduto di più in meno tempo.
Tutti ne hanno parlato bene o male: ciò ha portato le azioni di Apple a nuovi record .

Gli elementi più discutibili di questo nuovo prodotto sono:

  • il prezzo troppo alto (499 dollari)
  • la fotocamera da soli 2 megapixel
  • non supporto di java e flash per la navigazione web
  • le musiche non possono essere utilizzate come suonerie.
  • non ci sono mms
  • non c’è la possibilità di registrare video.
  • contratto obbligatorio con AT&T a 59 dollari a mese per 2 anni

Gli aspetti positivi si possono riassumere in:

  •  riproduzione immagini, foto, filmati,
  •  presenza del miglior browser disponibile su un apparecchio portatile
  • semplicità di utilizzo  rispetto a molti palmari a parità di costo



L’AZIENDA ISUPPLI ( ricerche di mercato) ha disassemblato un Iphone 8GB per individuare il costo specifico dei materiali e quello globale della fabbricazione.
$ 265,83 con un margine di circa il 50% per Apple che vende il device a $ 599.I pezzi presi in esame coinvolgono :

  • il sistema di trasmissione (costruito da Infineon)
  • il ricetrasmettitore a radio frequenze
  • la gestione dell’energia
  • L’interfaccia display (Nat Semi costa $ 1,5)
  • modulo del display ( Balda $27)
  • touchscreen ( Epson, Sharp e Toshiba per un totale di $ 24,50).
  • processore RISC ARM (Samsung 76,25 $) e per il la memoria NAND flash e Dram

 Per sviluppare applicazioni per Iphone e’ necessario il Webkit di Apple.

WebKit, il motore di Safari è open source ed è composto da

  • WebCore
  • JavaScriptCore

Sono distribuiti con licenza LGPL.
Gli standard da seguire per programmare sono:

HTML 4.01 e

XHTML 1.0,

CSS,

JavaScript ( DOM e AJAX).

iPhone non supporta il  WML.

Le guidelines di Apple invitano a separare le parti di codice scritte con linguaggio diverso ed usare immagini piccole a causa della banda wireless limitata e delle ristrette risorse hardware

Il documento che specifica le guidelines spiega che

  • c’è la possibilità di visualizzare i file PDF
  • non Flash o Java
  • niente installazione di plug-in,
  • eventi mouse-over

TestiPhone.com è un sito web che permette di simulare il funzionamento dell’Iphone e quindi di testare le varie applicazioni web-based disponibili per il device. I browser supportati sono:

  • Explorer
  • Firefox
  • Safari

Ovviamente per avere un’esperienza più reale possibile sarebbe meglio utilizzare il browser Safari.

Il funzionamento è molto intuitivo e semplice:

basta andare all’indirizzo del simulatore iphone

Da li’ e’ possibile testare la navigazione tramite browser, il display e queste applicazioni:

  • Chess -Scacchi
  • OneTrip - Applicazione per fare una lista della spesa
  • iZoho - Applicazione per la gestione di documenti
  • Digg -versione di Digg
  • iPhoneChat - Chat
  • Gas.app - Trova i prezzi locali del gas
  • iDelicious - la versione del.icio.us per Iphone
  • YouTube -la versione di Youtube

Ecco nella figura sotto come appare Youtube sul Multitouchscreen dell’Iphone.

simulatore-iphone.jpg

 

Conclusione:

Il sito è veramente ben fatto e permette di avere un’idea delle potenzialità e delle applicazioni che possono girare sotto il nuovo gioiello della Apple

Ecco delle simpatiche dimostrazioni che ci svelano l’infinita facilità d’uso della tastiera touchscreen dell’Iphone.Il dispositivo ha una funzione di suggerimento/correzione delle parole come sui normali cellulari.Alcuni riescono a scrivere 50 parole al minuto

[youtube]http://youtube.com/watch?v=IC8YS-EVOmI[/youtube]

[youtube]http://youtube.com/watch?v=DsUmC8klYk8[/youtube]

[youtube]http://youtube.com/watch?v=8nZ5QsUCHAE[/youtube]

dippiù?