I molti che hanno fatto la fila fuori dagli Apple Store americani hanno avuto fretta nel mettere subito in vendita a prezzi gonfiati stock di cellulari.EBay ha avuto oltre 400 inserzioni per l’iPhone solo dopo 2  ore dal debutto

Un’asta ha capitalizzato  35 bids per una quotazione di  1.520 dollari un’altra  960 dollari

Se siete curiosi o siete bramosi di comprarlo provate ad andare sul sito di Ebay

Iphone in vendita su Ebay

TestiPhone.com è un sito web che permette di simulare il funzionamento dell’Iphone e quindi di testare le varie applicazioni web-based disponibili per il device. I browser supportati sono:

  • Explorer
  • Firefox
  • Safari

Ovviamente per avere un’esperienza più reale possibile sarebbe meglio utilizzare il browser Safari.

Il funzionamento è molto intuitivo e semplice:

basta andare all’indirizzo del simulatore iphone

Da li’ e’ possibile testare la navigazione tramite browser, il display e queste applicazioni:

  • Chess -Scacchi
  • OneTrip - Applicazione per fare una lista della spesa
  • iZoho - Applicazione per la gestione di documenti
  • Digg -versione di Digg
  • iPhoneChat - Chat
  • Gas.app - Trova i prezzi locali del gas
  • iDelicious - la versione del.icio.us per Iphone
  • YouTube -la versione di Youtube

Ecco nella figura sotto come appare Youtube sul Multitouchscreen dell’Iphone.

simulatore-iphone.jpg

 

Conclusione:

Il sito è veramente ben fatto e permette di avere un’idea delle potenzialità e delle applicazioni che possono girare sotto il nuovo gioiello della Apple

Apple si è impossessata del dominio iPhone.com per una cifra tonda tonda: un milione di dollari da un piccolo web- imprenditore Michael Kovatch. Kovatch non è un cybersquatter o un furbo dell’ultima ora:nel 1995 aveva acquisito il dominio per costruirci una società di vendita telefoni.
Apple non poteva richiedere gratuitamente il dominio percio’ si e’ fatta avanti con una proposta che Michael fino a quel momento poco fortunato stava pensando di rifiutare.Infatti con l’uscita dell’Iphone il suo sito era molto trafficato e credeva di guadagnarci con la pubblicità .Ma un’offerta del genere non si puo’ rifiutare..E cosi’ e’ stato.
Morale della favola: se ci passa per la testa di registrare un dominio dedicato a qualche gadget/dispotivo accapararsi anche la versione con la i davanti..Potremmo ritrovarci anni dopo con i soldi della Apple un conto a 6 zeri.


Un analista del Los Angeles Times ha tirato le somme: sono 525000 gli Iphone venduti nel weekend di lancio.Sulla costa west le scorte sono finite subito.
Jobs ammette di avere forse sottostimato la domanda. Al Wall Street Journal Ha  che Apple potrebbe non aver costruito abbastanza iPhone.

 L’uscita del dispositivo della Apple ha creato una spasmodica attesa tra i “geek” americani creando situazioni al limite del demenziale: camping davanti ai negozi , attese notturne ..Nel video che segue un ragazzo è riuscito ad acquistare l’oggetto del desiderio ed e’ un pochino frettoloso.

[youtube]http://youtube.com/watch?v=C2RX6SXcGNc[/youtube]

Walt Mossberg del Wall Street Journal produce la prima recensione approfondita dell’Iphone.
[youtube]http://youtube.com/watch?v=nu71wYb4rfc[/youtube]

Ecco delle simpatiche dimostrazioni che ci svelano l’infinita facilità d’uso della tastiera touchscreen dell’Iphone.Il dispositivo ha una funzione di suggerimento/correzione delle parole come sui normali cellulari.Alcuni riescono a scrivere 50 parole al minuto

[youtube]http://youtube.com/watch?v=IC8YS-EVOmI[/youtube]

[youtube]http://youtube.com/watch?v=DsUmC8klYk8[/youtube]

[youtube]http://youtube.com/watch?v=8nZ5QsUCHAE[/youtube]

Walt Mossberg, un giornalista del Wall Street Journal, che ha intervistato pure Steve Jobs e Bill Gates riassume quali sono secondo lui gli aspetti negativi e positivi:

positivi :

  • è molto facile da utilizzare
  • la navigazione su internet è molto user friendly
  •  la durata della batteria è molto elevata
    il display touchscreen è veramente molto bello
  • la memoria
  • la tastiera virtuale 


Difetti

  •  non è presente l’ UMTS
  •  le canzoni scaricate non pssono essere salvate come suoneria
  • non si possono registrare video con la fotocamera
  • manca un IM (istant messanging)

Walt Mossberg globalmente giudica positivamente l’iphone e crede che i difetti verranno superati con le versioni successive

La società di Steve Jobs regalerà un iPhone ad ogni dipendente che abbia lavorato in Apple per almeno 1 anno con qualsiasi tipo di contratto. Di questo regalino usufruiranno a luglio circa 17.787 persone.

La Apple non è nuova a sorprese di questo tipo: nel 2005 avvenne la stessa cosa per l’Ipod Shuffle da 1 Gb che venne regalato a tutti i lavoratori per ricompensarli delle tante ore di straordinari e aumentare la loro soddisfazione personale.

Da 3 giorni con 100 ore di anticipo a New York di fronte al negozio della 5th Avenue si stanno accalcando appassionati dei prodotti Apple bramosi di accaparrarsi il loro oggetto del desiderio.File del genere si erano viste per la PS3 e il WII.Non e’ solo la passione per l’Iphone a farli stare ore sotto il sole ma anche la possibilità una volta acquistato il cellulare di rivenderlo a prezzi esorbitanti magari su Ebay a 2000 dollari.Si perche’ noi europei dovremmo aspettare per vederlo in vendita nei negozi per cui molti saremo tentati di sborsare certe cifre.

[youtube]http://youtube.com/watch?v=epMQmsNf0Co[/youtube]

dippiù?