Sebbene in Italia non sia ancora sfruttato a dovere, l’iCloud rappresenta davvero la tecnologia del futuro. Probabilmente la causa principale è una connessione che non sempre (verrebbe da dire mai) va veloce come dovrebbe. Comunque l’azienda di Cupertino punta molto sul Cloud, e lo ha dimostrato ancora una volta con un gesto. Lo streaming foto, prima consentito fino ad un massimo di 9.000 foto al mese, ora è stato aumentato quasi di tre volte, e portato fino a 25.000 foto al mese! Una notizia veramente importante per chiunque ne fa uso.

Andiamo a vedere i limiti effettivi:

1000 foto massimo all’ora;

10000 foto massimo al giorno;

25000 foto massimo al mese.

 

steps.png

Steps [0,79 euro, download app store ] è una valida alternativa a Clear l’applicazione che sta facendo faville in app store dopo aver rivoluzionato il concetto di applicazione per le liste delle cose da fare.
Steps è altrettanto colorata e permette la sincronizzazione dei task tra più dispositivi IOS sul icloud di Apple e può essere sincronizzato con  Google Tasks, se necessario. Continua..

 

icloud.gif

Dopo Mac OS X Lion e iOS 5, il keynote  è stata l’occasione per Steve Jobs per svelare iCloud.

Dietro questo nome si nasconde il nuovo servizio di storage online ( cloud computing ) di Apple. iCloud e’  in grado di memorizzare tutti i file dei vostri idevice per renderli accessibili da qualsiasi dispositivo. Eventuali integrazioni ad un documento nel Cloud sarà automaticamente inviato ad altri dispositivi. Continua..

 

ios5-apple.gif

Dopo il keynote di ieri, Apple ha aggiornato il proprio sito web . Continua..

dippiù?