nasa-sensore-chimico-iphone.jpg

La NASA vuole trasformare l’iPhone  in un sensore chimico in grado di controllare le tracce di sostanze chimiche nell’aria.Ha creato un dispositivo   che si inserisce nella parte inferiore di un iPhone e utilizza 16 nanosensori per rilevare la concentrazione di gas, come ammoniaca, cloro, e il metano.  Continua..

La fotocamera dell’iPhone puo’ produrre strani effetti visivi come in questo caso dove il soggetto e’ l’elica di un aeroplano in movimento.

iphone-spinning-propeller-shot.jpg

Il sensore CMOS infatti effettua uno scanning della realta’ da sinistra a destra: per cui se l’oggetto e’ in movimento molto rapido ogni instante di tempo viene fissato nella foto in modo davvero strano. Continua..

dippiù?